Moggi: “Nessun caso Dybala, è una questione tattica”

Moggi: “Nessun caso Dybala, è una questione tattica”

di redazionejuvenews
Moggi

TORINO – Luciano Moggi ha parlato della situazione di Paulo Dybala: “Ha un modo di giocare diverso, l’allenatore ha visto che la squadra prendeva troppi gol e ha capito che mancava il Marchisio della situazione e quindi doveva fare delle scelte mettendo dentro Matuidi. Oggi la Juve gioca in contropiede: Higuain unica punta e poi centrocampo e difesa. La Juventus parte con un finto 4-3-3 e finisce con un 6-3-1: non dà spettacolo, fa fare possesso palla in orizzontale e poi colpisce in contropiede. Questo va bene in Italia, ma non all’estero”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy