Matuidi: “Orgoglio enorme essere campione del mondo. Ora mi tocca Parigi-Torino in bici. Con la Juve sarà una grande stagione”

Matuidi: “Orgoglio enorme essere campione del mondo. Ora mi tocca Parigi-Torino in bici. Con la Juve sarà una grande stagione”

Blaise Matuidi da Fontenay-sous-Bois, nella Val de Marne

di redazionejuvenews

 

Matuidi orgoglioso di essere un campione del mondo: deve rispettare la scommessa

 

Francia: Blaise Matuidi da Fontenay-sous-Bois, nella Val de Marne, dove è diventato un calciatore, ha parlato della soddisfazione di aver portato la Francia sul tetto del mondo e della stagione che lo attende a Torino: “Sarò sempre un campione del mondo ed è un orgoglio enorme. Ma ora mi aspetta una grande stagione alla Juve, è appena arrivato Cristiano Ronaldo per aiutarci a vincere dei titoli”. Matuidi ha anche spiegato che prima del Mondiale, aveva promesso che avrebbe pedalato da Torino a Parigi in caso di trionfo con la Francia: “Mi tocca, ma occorrerà che trovi il tempo perché non sarà semplice”. Mercato Juve: siamo al rush finale…>>>CONTINUA A LEGGERE

 

Matuidi
Matuidi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy