Marotta: “Noi i più forti, se perdiamo lo scudetto sarà solo colpa nostra”

Marotta: “Noi i più forti, se perdiamo lo scudetto sarà solo colpa nostra”

Le parole del d.s. bianconero nel prepartita

di redazionejuvenews

TORINO – Nel prepartita di Juve-Sassuolo, il direttore sportivo della Juve Beppe Marotta ha parlato ai microfoni di Sky: ” La presenza di  Ronaldo, Dybala e Mandzukic insieme spero possa divertire, sarebbe bello coniugare vittoria e spettacolo, l’importante è divertire. Allegri con questa rosa può sbizzarrirsi, non ci sono titolari e riserve, sono tutti titolari. Durante l’anno avremmo tanti impegni e per fortuna abbiamo una rosa che ci permette di cambiare. Penso che ci si stia concentrando troppo sulla titolarità o meno di Paulo Dybala; ieri Allegri ha usato determinate parole in conferenza, ma penso sia normale utilizzare un linguaggio criptato senza malizia ma con molto rispetto. Le grandi in difficoltà? Non bisogna nascondersi dietro un dito, noi siamo la più forte e la più accreditata per lo Scudetto, se non lo vinciamo sarà solo colpa nostra. Siamo solo all’inizio ma ci sono alcuni aspetti sorprendenti: le cosiddette provinciali stanno facendo molto bene, soprattutto per merito degli allenatori che riescono a far uscire il meglio da loro. Presidente della FIGC?  Sono della Juve, ma mi lusinga la fiducia delle altre”. E intanto nelle ultimissime ore sono arrivate nuove indiscrezioni di mercato per la Juventus: Marotta in missione in Germania, clamorose sorprese in arrivo!  >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy