Marchisio: “In serie A avrò solo una maglia”

Marchisio: “In serie A avrò solo una maglia”

Di Stefano Benedetti

di redazionejuvenews

TORINO – Domenica contro il Sassuolo la Juventus ha recuperato un calciatore che da un po’ di tempo sembrava sparito dai radar di Allegri: Claudio Marchisio. Il numero 8 è entrato a metà del primo tempo al posto di un acciaccato Matuidi e ha servito un assist ad Higuain al bacio per la rete del momentaneo 6-0. Il centrocampista ha rilasciato un’intervista in esclusiva a Sky nella quale parla del suo futuro e del ritorno in campo.

Le parole

Marchisio ha voluto sottolineare la sua passione per i colori bianconeri, un amore nato fin da piccolo nelle giovanili, passando per la primavera e, dopo dei prestiti, l’esordio in prima squadra. Posizione che ha sempre tenuto lottando con i denti fino all’infortunio dell’anno scorso che lo hanno costretto ad un lungo periodo di recupero durante i quali ha perso la titolarità. L’infortunio di Matuidi però potrebbe essere una chance per il principino che intanto ribadisce il suo futuro: “Sono concentrato solo sul presente, ho ancora due anni e mezzo di contratto con la Juventus, ma se dovesse succedere qualcosa in Italia non giocherò mai con una maglia diversa da quella della Juve“.
Sul match con il Sassuolo e sull’assist ha detto: “È stato difficile entrare a freddo contro il Sassuolo, visto che non mi ero neanche scaldato. Ho parlato con Higuain dell’assist che gli ho fatto domenica. Un assist simile a quello fatto a Carpi due anni fa per Pogba”

Stefano Benedetti

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

SEGUICI SU:

Facebook 

Instagram

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy