Mancini: “Lo Scudetto è della Juve. Cardiff? Finale aperta”

Mancini: “Lo Scudetto è della Juve. Cardiff? Finale aperta”

L’ex allenatore dell’Inter ha parlato dei bianconeri

MANCINI

TORINO – L’ex allenatore dell’Inter Roberto Mancini ha parlato della Juventus ai microfoni di Radio Incontro Olympia: “Il campionato? E’ finito, ha vinto al Juve. Il calo dei bianconeri è normale. La Roma se ci avesse creduto e se non avesse perso troppi punti, avrebbe potuto lottare per il primo posto, anche più del Napoli.

La Juve è una società che programma, la chiave è questa. Fa le cose per bene, le altre dovrebbero imitarla, solo allora potrebbero tornare a competere. Il Napoli? Gioca bene, però nonostante i goal sono arrivati prima secondi, e quest’anno terzi. Punto debole della Juve? Ne ha, non è imbattibile. La finale di Champions? E’ una finale, sono due grandi squadre. La Juve difende bene, il Real è una macchina da goal con una difesa che qualcosa concede. E’ una partita aperta.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy