Le voci, Vazquez: “Tre anni stupendi a Palermo, a giugno deciderò dove andare”

Le voci, Vazquez: “Tre anni stupendi a Palermo, a giugno deciderò dove andare”

Il giocatore dei rosanero ha raccontato la sua esperienza nella squadra siciliana che ormai è terminata, spiegando che sceglierà cosa fare del suo futuro tra un mese

 

TORINO – Accostato anche alla Juventus in sede di calciomercato, Franco Vazquez, trequartista classe 1989 del Palermo e della nostra nazionale, annuncia, intervistato da “Dxt Carlos Paz”, l’addio al club siciliano dopo la rocambolesca salvezza conquistata all’ultima di campionato: “La cosa più bella è stata salutare nel migliore dei modi realizzando quel che avevamo promesso con tutto il gruppo. Questo mi rende felice. Si è chiuso un ciclo, non posso dare al Palermo più di quel che ho dato. Sono stati tre anni molto belli, ora ho bisogno di cambiare aria e avere nuovi stimoli, nuovi obiettivi. Futuro? Per ora non c’è nulla, voglio solo godermi le vacanze perché è stato un anno stressante. Più in là, quando arriverà giugno, penserò a dove andare nella prossima stagione”. Nel frattempo l’Arsenal piomba su Morata: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy