LE VOCI – Ulivieri: “Impresa complicata per la Juve, ma le motivazioni fanno la differenza”

LE VOCI – Ulivieri: “Impresa complicata per la Juve, ma le motivazioni fanno la differenza”

Intervenuto a Calciomercato.com, Renzo Ulivieri ha commentato la sfida di Champions di questa sera tra Bayern Monaco e Juventus

ULIVIERI

LE VOCI – Intervenuto a Calciomercato.com, Renzo Ulivieri ha commentato la sfida di Champions di questa sera tra Bayern Monaco e Juventus: “Alla Juventus mancano uomini importanti e inoltre sarà costretta a fare la partita. C’è un problema per chi deve imporre il proprio gioco contro il Bayern ed è quello di andare a prendergli la palla, perché i tedeschi, pur non essendo il Barcellona e verticalizzando molto di più, sanno tenere il pallone.  Credo che la Juventus farà tesoro del secondo tempo di Torino, cercando di creare – nella fase di non possesso palla – quella densità nella zona centrale del campo che era mancata nel primo tempo. Il Bayern è una squadra che dà riferimenti: ne dà con Lewandowski e ne dà con i due esterni, Robben e Douglas Costa. É difficile per la Juve, ancora più difficile viste le assenze. Però quando si arriva a queste partite entrano in gioco anche altre componenti: stati emozionali, sentimenti, motivazioni, che possono rivoltare quello che è il puro aspetto tattico”.

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy