Le voci, Sconcerti: “Dopo Pjanic, la Roma non può cedere Nainggolan”

Le voci, Sconcerti: “Dopo Pjanic, la Roma non può cedere Nainggolan”

“La società perderebbe di credibilità qualora dovesse fare un’operazione del genere”

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Radio Radio il giornalista Mario Sconcerti ha parlato del mercato della Roma dopo la cessione alla Juve di Miralem Pjanic: “Nainggolan è il giocatore più importante della Roma, non può andarsi ad accoppiare alla cessione di Pjanic. Sarebbe una perdita di credibilità per l dirigenza. Un giocatore con le caratteristiche più forte del belga non si trova. Se la Roma può evitare, ed io sono convinto che lo farà, è meglio che lo faccia. C’è bisogno che resti”. Intanto la Juve prova il colpo in casa Atletico: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy