Le voci, Sarri: “Abbiamo fatto un miracolo, ma non vedo un grande futuro”

Le voci, Sarri: “Abbiamo fatto un miracolo, ma non vedo un grande futuro”

L’allenatore del Napoli si è detto pessimista riguardo alle prossime stagioni per i partenopei riferendosi al discorso fatturato

TORINO – Intervistato da Il Mattino l’allenatore del Napoli Maurizio Sarri ha fatto il punto della stagione appena conclusa e del futuro dei partenopei: “Adoro Napoli e la sua umanità, lo spirito sociale che c’è lì. Napoli ti dà un amore unico che ogni allenatore dovrebbe provare nella vita. Difficile potersi ripetere, noi siamo il quinto-sesto fatturato d’Italia e non possiamo pensare di travolgere il campionato. Non vedo un grande futuro. C’è una questione legata al sovraffollamento degli impegni, che sono tanti. E poi gli stranieri: allenare un 18 italiano, è più soddisfacente di allenare un 30enne straniero”. E intanto è fatta per il primo grande acquisto bianconero: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy