LE VOCI – Sacchi: “Superare la Juve sarebbe un capolavoro per il Napoli”

LE VOCI – Sacchi: “Superare la Juve sarebbe un capolavoro per il Napoli”

Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, Arrigo Sacchi ha parlato della corsa Scudetto tra Napoli e Juventus

Sacchi

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss, Arrigo Sacchi ha parlato della corsa Scudetto tra Napoli e Juventus: “Napoli? Il gioco è un elemento astratto, per chi non è attento è difficile da percepire. Senza trama, anche il film con i migliori attori del mondo, non si ha un buon film. Il gioco è un elemento fondamentale, frutto della genialità e delle capacità didattiche del tecnico e della realizzazione dei giocatori. Il gioco è l’anima, un grande complimento alla società che ha preso Sarri ed ai calciatori che hanno dato la disponibilità al tecnico. La squadra ha capito che avere un gioco è il più grande antidoto per l’avversario. Il Napoli ha la sfortuna di trovare la Juve più forte degli ultimi decenni, con innesti di giocatori importantissimi e campioni come Dybala. I bianconeri hanno una personalità che arriva da trenta scudetti vinti, dalla sicurezza che deriva dalla storia di un club. Battere questa Juve sarebbe davvero un capolavoro”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy