Le voci, Pistocchi: “La Juve vince perché ha più soldi, chi non lo capisce si occupi di pastorizia”

Le voci, Pistocchi: “La Juve vince perché ha più soldi, chi non lo capisce si occupi di pastorizia”

L’esperto di calcio ha criticato i tifosi che accusano Sarri di lamentarsi facilmente quando parla del fatturato dei bianconeri, spiegando che è proprio grazie a questo divario economico che la squadra di Allegri riesce a trionfare sulle altre squadre

1 Commento

 

TORINO – Maurizio Pistocchi, ha parlato di Juve e di Napoli ai microfoni Kiss Kiss. “Sorrido quando sento alcuni tifosi accusare Sarri di lamentarsi facilmente quando parla del fatturato della Juventus. La differenza è evidente. Non si rendono conto che proprio grazie a questo divario economico i bianconeri possono permettersi calciatori fortissimi anche in panchina, e che quando entrano sono in grado di decidere le partite. Vedete cosa ha fatto Morata nella  finale di Coppa Italia e poi magari ne riparliamo. Chi non capisce questo, invece di calcio, si occupi di pastorizia”. Intanto un giocatore rischia di lasciare la Juve per colpa di Allegri: CONTINUA A LEGGERE

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. enzocarrozz_723 - 8 mesi fa

    Caro Pistocchi, scrivo dalla Sardegna dove ci sono pecore e pastori, Le assicuro che la pastorizia è una cosa seria e non una attività da disprezzare. Nel merito delle Sue affermazioni mi ricorda i tempi in cui frequentavo le scuole medie, dove noi , i meno studiosi, minimizzavamo i successi scolastici dei piu’ bravi dicendo che li ottenevano solo perché studiavano. Il maggior fatturato della Juventus in Italia mica gli cade dal cielo , è frutto della abilita’ societaria e delle scelte strategiche effettuate ,come lo stadio scelte giocatori ecc. ,e non altro.La stessa cosa potrebbe dire la Juve in Europa,ma non è cosi’. Sono tre anni che la finale E.L. la disputano due squadre , Atletico Madrid e Juve che hanno fatturati nettamente inferiori alle big d’EUROPA. Nelle Sue affermazioni si nota sempre una certa acredine nei riguardi della Juve. Comunque La seguo sempre con simpatia perché Lei è un giornalista che ne capisce di calcio. E.C. Cagliari.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy