Le voci, Pires: “Che rimpianto aver rifiutato Juve e Real”

Le voci, Pires: “Che rimpianto aver rifiutato Juve e Real”

L’ex centrocampista dell’Arsenal ha rivelato un retroscena di mercato del passato dove ha rifiutato le offerte di bianconeri e madrileni

TORINO – Intervistato da Marca l’ex centrocampista dell’Arsenal Robert Pires ha svelato un retroscena di mercato sul suo passato con Juve e Real protagoniste: “Juventus e Real Madrid mi contattarono e trattarono per prendermi dall’Arsenal. Arsène Wenger mi chiamò e mi diede fiducia, quando succedono queste cose non te ne puoi andare. Mi dissero che ero un pazzo a rifiutare certe occasioni, ma temevo di non trovare uno spazio adeguato. Ho qualche rimpianto, però all’Arsenal mi sono tolto soddisfazioni vincendo tanto”. Intanto Grosso si prepara a sostituire Zeman: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy