Le voci, Pessotto: “L’Italia sarà avversario ostico per tutti”

Le voci, Pessotto: “L’Italia sarà avversario ostico per tutti”

Il team manager della Primavera bianconera ha parlato della Nazionale ricordando anche la sua avventura a Euro2000

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb il team manager della Primavera bianconera Gianluca Pessotto ha parlato della Nazionale e di Euro2016: “Quando partimmo noi nel 2000 tirava un’aria di gran lunga peggiore, questo non è un aspetto che deve spaventare. La capacità dell’Italia di riuscire a fare squadra è abbastanza dichiarata, è sotto gli occhi di tutti. Auguro a Conte e alla squadra di fare il meglio, non siamo tra le favorite, ma questo non deve spaventare. La passione e la determinazione del mister aiuterà questa squadra. Questa è una Nazionale che può dar fastidio a tutti, mi dispiace non ci sia Marchisio, ma nelle difficoltà l’Italia è in grado di rimboccarsi le maniche e di fare ottime cose”. Intanto Kovacic apre alla Juve: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy