Le voci, Onofri: “L’Argentina che lascia a casa Dybala è stratosferica”

Le voci, Onofri: “L’Argentina che lascia a casa Dybala è stratosferica”

L’opinionista Sky ha parlato della nazionale albiceleste dopo la disfatta nella finale di Copa America contro il Cile

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Radio Crc l’opinionista Sky Claudio Onofri ha parlato della nazionale argentina e di Paulo Dybala: “Non è assolutamente colpa di Higuain se l’Argentina ha perso la finale di Copa America. Parliamo della squadra potenzialmente più forte del mondo e se lascia a casa uno come Dybala vuol dire che la formazione è stratosferica. Il rigore di Messi, calciato in quella maniera mi dà la sensazione di una personalità non pari al talento smisurato, ma che in qualche occasione lascia a desiderare sotto l’aspetto dell’atteggiamento in competizioni così importanti. Certo, Higuain ha sbagliato un gol che poteva cambiare la partita, ma non è assolutamente lui il colpevole della sconfitta. Per il bene del calcio e dell’Argentina, Messi non può tirarsi indietro, deve partecipare ai Mondiali. Su di lui vi è una pressione smisurata e mi auguro davvero possa ripensarci”. Intanto c’è l’offerta da 15 milioni: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy