Le voci. Nesti: “Il Milan ha dato il 100%, la Juve il 30%. I rossoneri però non hanno Morata”

Le voci. Nesti: “Il Milan ha dato il 100%, la Juve il 30%. I rossoneri però non hanno Morata”

Il commentatore sportivo ha fatto la sua analisi dopo la finale di Coppa Italia vinta dai bianconeri sabato sera all’Olimpico di Roma.

 

TORINO – Carlo Nesti ha commentato la finale di Coppa Italia per TMWRadio. Ecco le sue considerazioni: “Il Milan ha dato il 100 per 100 delle sue possibilità, con la rosa attuale. La Juve, per larga parte dell’incontro, ha dato solo il 30 per 100 delle sue possibilità, menomata dalle assenze di Bonucci, Khedira e Marchisio. Nonostante questo divario di rendimento, e motivazioni, il Milan ha espresso un suo difetto: la finalizzazione. La Juve un suo pregio: il cinismo. Attenzione: cinismo non solo fortunoso, ma garantito da campioni, come Morata, che il Milan non ha. Ergo: rossoneri generosi, ma sterili; bianconeri sparagnini, ma spietati”. Prima della finale è scoppiato il caos: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy