Le voci, Nainggolan: “Se Pjanic va alla Juve non gli parlo più”

Le voci, Nainggolan: “Se Pjanic va alla Juve non gli parlo più”

Il belga ha parlato della stagione della Roma, arrivata terza in campionato. Poi “minaccia” il suo compagno di squadra

 

TORINO – Pjanic alla Juve? Uno scenario che non farebbe felice Radja Nainggolan, centrocampista della Roma e collega del bosniaco, come riportato da vocegiallorossa.it: “La stagione della Roma? Possiamo essere soddisfatti del terzo posto, abbiamo fatto una bella rincorsa e alla fine il terzo posto è meritato. Ottimisti per la Champions? Alla fine bisogna vincere uguale, io penso che noi dobbiamo giocare come abbiamo fatto fino ad ora e dopo le vacanze dobbiamo essere pronti. Futuro? Ho già detto quello che penso. Pjanic? Rimango se rimane Pjanic, scherzo. Gli ho detto che se andrà alla Juve non mi deve più parlare. Io alla Juve? L’ho già detto 10 volte. Se resto alla Roma? Ho detto che voglio rimanere. Sul Belgio? Mi sento pronto e carico, voglio arrivare più lontano possibile. La squadra è forte”. Ufficiale intanto l’addio del giocatore del PSG: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy