LE VOCI – Mura: “Giusto partire carichi di ottimismo. Dybala è una certezza”

LE VOCI – Mura: “Giusto partire carichi di ottimismo. Dybala è una certezza”

Nel suo editoriale su La Repubblica, Gianni Mura ha parlato della Juve e della difficile sfida che la attende mercoledì sera all’Allianz Arena contro il Bayern

Mura

TORINO – Nel suo editoriale su La Repubblica, Gianni Mura ha parlato della Juve e della difficile sfida che la attende mercoledì sera all’Allianz Arena contro il Bayern: “La Juve parte per la Baviera carica d’ottimismo, forse in dose eccessiva, ma è giusto così. A Torino, sotto di due gol, quanti pensavano di andare a Monaco ancora in corsa, quasi alla pari? Quasi perché il 2-2 l’obbliga a vincere, a certi livelli un 3-3 difficilmente esce. Il quasi, c’è da aggiungere, è ravvivato da qualche speranza e da qualche certezza. La speranza è che spesso le squadre tedesche patiscono il confronto con le italiane. La speranza-certezza l’ha espressa Bonucci: loro sono fortissimi ma hanno anche punti deboli, e noi li conosciamo. Vero, ma è un discorso a doppio taglio: anche la Juve ha i suoi punti deboli, il più vistoso e non da oggi è che segna poco in rapporto alle occasioni costruite, come ha confermato l’1-0 al Sassuolo. La certezza è che Dybala è già un grandissimo, ha colpi deliziosi e una rapidità rara tra pensiero e azione. Il Bayern resta favorito ma dovrà fare molta attenzione sui calci da fermo, se Kimmich resterà al centro della difesa. Il recupero di Benatia consentirà a Guardiola di spostare Alaba sulla fascia sinistra. E Alaba sa essere un attaccante aggiunto.”

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy