Le voci, l’ex Conte: “Il lavoro è l’unico modo di tornare grandi”

Le voci, l’ex Conte: “Il lavoro è l’unico modo di tornare grandi”

Conte ha parlato nella sua prima conferenza stampa del suo arrivo a Londra e della sua “maniera” di ottenere successi sportivi

TORINO – Conte, già dal suo primo arrivo, sta riscuotendo notevole successo in Inghilterra. Tutti si sono accorti dei suoi buoni propositi, della sua voglia di lottare e… del suo “già buono inglese”. Queste le parole di Conte in conferenza: “È un grande piacere per me essere qui. Sono molto felice – lavorerò per rimanere a lungo qui e sono molto eccitato per l’inizio della nuova stagione con il Chelsea”. Poi sulla Premier: “È un campionato molto difficile, il più difficile del mondo, perché ci sono 6 o 7 squadre in grado di vincere il titolo. Il Chelsea è una grande squadra”. Poi ha aggiunto, rifiutando di accettare e di darsi qualsiasi tipo di etichetta (a differenza di quanto fatto da Mourinho al suo arrivo, che si era definito lo “Special One”): “Sono un lavoratore. Mi piace lavorare. È l’unica strada che conosco per riportare questo club a competere in Champions e per lo scudetto. È l’unica parola che conosco. E qui ho trovato il giusto atteggiamento.”

Intanto, a calmare gli animi sul presunto accordo con Higuain, ci pensa De Laurentiis Jr.: CONTINUA A LEGGERE

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy