Le voci, Lapadula: “Ho sempre amato la Premier, io e Vardy insieme saremmo dinamite”

Le voci, Lapadula: “Ho sempre amato la Premier, io e Vardy insieme saremmo dinamite”

L’attaccante del Pescara intervistato ha affermato che gli piacerebbe giocare nel club di Ranieri

 

TORINO – La telefonata di Claudio Ranieri potrebbe essere stata la ciliegina sulla classica torta, perché a giudicare dalle parole di Gianluca Lapadula al “Sun”, dipendesse da lui, l’attaccante capocannoniere della serie B con 26 reti sarebbe già a Leicester: “Ho sempre amato il calcio inglese e la Premier League – ha detto infatti il 26enne attaccante al tabloid – e sapere che il Leicester mi vuole mi ha reso molto orgoglioso. Sono stato un grande fan di Steven Gerrard e, crescendo, di Didier Drogba, un centravanti vero, ma adesso adoro Vardy: è fantastico e mi vedrei davvero bene a giocare accanto a lui, perché ad entrambi piace lo stesso tipo di calcio e fisicamente siamo molto simili. Io e lui in coppia? Credo che il King Power esploderebbe! Insieme saremmo dinamite, come due gladiatori che vanno nell’arena”. Conte e la Juve intanto bisticciano: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy