Le voci – La Russa: “La Juve esercita il potere da anni”

Le voci – La Russa: “La Juve esercita il potere da anni”

Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli il politico Ignazio La Russa ha parlato ampiamente della squadra nerazzurra. Poi una parentesi sulla Juventus

 

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli il politico Ignazio La Russa, accanito tifoso interista, ha parlato ampiamente della squadra nerazzurra. Poi una parentesi sulla Juventus. Ecco le sue parole: “Sabato Mancini e Sarri faranno sicuramente pace. All’inizio del campionato se mi avessero detto che avremmo lottato per il terzo posto avrei parlato di normalità, se alla fine del girone di andata mi avessero detto la stessa cosa avrei detto che non era possibile. La verità è che squadre come Juve, Napoli e Roma hanno cominciato un ruolino di marcia importante, mentre l’Inter ha avuto un rendimento altalenante. La squadra nerazzurra è andata al di sotto delle proprie possibilità, deve ancora assestarsi. Comunque l’Inter è sulla buona strada, ha tanti punti in più rispetto allo scorso anno. Non si sa mai, se la Roma perdesse colpi potremo anche sperare. Il potere logora chi non ce l’ha è vero, la Juve lo esercita da tanti anni in tutte le forme, sportivo, di mercato, societario. Quando la Juve vince va tutto bene mentre quando perde sono dolori per gli altri. Quando la Juve ha una supremazia societaria, economia e di gioco, allora si eleva. Dybala lo volevano tutti ma alla fine è finito alla Juventus”. Un altro personaggio noto recentemente ha usato parole più pesanti nei confronti dei bianconeri: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy