Le voci, Di Francesco: “Berardi? La società ha detto che resterà sicuramente”

Le voci, Di Francesco: “Berardi? La società ha detto che resterà sicuramente”

L’allenatore del Sassuolo chiude alle voci di mercato che parlano dell’esterno neroverde classe 1994

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Sky Sport l’allenatore del Sassuolo Eusebio Di Francesco ha parlato del futuro di Domenico Berardi: “Squinzi a volte scherza, ma ogni anno c’è sempre stata la crescita del Sassuolo e lo si deve alla sua voglia di migliorarsi. Come si affronta la Germania? Conte ha dimostrato di essere bravissimo, sta ricevendo tanti elogi giustamente. Ha creato una grande alchimia fra i giocatori, ho la sensazione di vedere una vera squadra. E’ questo che ci ha portato ai successi e l’assenza di un giocatore non cambierà molto. Berardi? E’ integrato alla grande in questo gruppo. Ancora siamo solo all’inizio, stiamo facendo dei test ma già da domani faremo qualcosa di più. Sono felice di averlo con me ma mai dire mai, anche se la società mi ha detto che resterà. L’Inter? Io faccio l’allenatore, a me piace vedere i giocatori che sono al Sassuolo con voglia e mentalità. Un po’ come succede con l’Italia, i risultati arrivano con lo spirito di squadra. Oggi Domenico è qua e siamo felici, se domani non dovesse esserci continueremo a fare comunque bene. Sono felice di poterlo allenare un altro anno anche se credo sia già pronto per una grande squadra. Sostituto di Vrsaljko? Se oggi faccio il nome si alza il prezzo… I nomi che sono usciti sono comunque profili interessanti per noi. Italia-Germania? Vinciamo noi, abbiamo dimostrato di essere una squadra competitiva e compatta. Al di là dell’aspetto mentale ho visto una grande condizione fisica, condizione fondamentale in questa fase dell’Europeo”. Intanto la Juve sceglie il bomber da 50 milioni: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Recupera Password

accettazione privacy