Le voci, Ekdal: “Chiellini è eccezionale, ma in campo diventa un maiale”

Le voci, Ekdal: “Chiellini è eccezionale, ma in campo diventa un maiale”

L’ex centrocampista della Juventus ha parlato del suo compagno di squadra quando vestiva la maglia bianconera

TORINO – Intervistato dai media svedesi l’ex centrocampista della Juventus Albin Ekdal ha parlato di Giorgio Chiellini e non ha usato giri di parole: “Chiellini è una persona eccezionale, ma in campo si trasforma, diventa un altro. Si comporta come un ‘maiale’, gli piace fare scena e influenzare gli arbitri. Classica roba italiana, è un cascatore. Quando arrivai alla Juve mi trattava benissimo, quasi come un fratellino, non avevi la patente e mi scorrazzava in giro. È una persona eccezionale, ma in campo si trasforma. Gli piace fare scena e influenzare gli arbitri. Noi dovremo fare altrettanto, dobbiamo provare a farlo innervosire ma non sarà facile, lui non è uno sprovveduto. ” Intanto arrivano 300 milioni per la Juve: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy