Le voci, Davids: “La Juve ha bisogno di rivali per crescere ancora”

Le voci, Davids: “La Juve ha bisogno di rivali per crescere ancora”

L’ex centrocampista bianconero ha parlato del livello medio della Serie A e di cosa bisogna fare per rialzare il nome del calcio italiano

TORINO – Intervistato dal Corriere dello Sport, l’ex centrocampista della Juventus Edgar Davids ha parlato della Juve e del livello medio della Serie A: “In Italia esistono società strutturate? La Juventus ha intrapreso la strada giusta. La Roma sta crescendo molto bene, ma all’appello mancano Milan e Inter e sono assenze che pesano. Mi piace il campionato italiano, ma la A non può più esistere, deve cambiare per tornare ai livelli positivi del passato. Io amo l’Italia e fa male vedere la situazione attuale: stadi vecchi e semi-vuoti. Il calcio è soprattutto business. Le grandi squadre si costruiscono con i veri campioni, ma per comprarli e convincerli ci vogliono molti soldi, non ci sono altre possibilità. La Juventus è lanciata, è diventata imbattibile? Certo, non ci sono dubbi. Ma ha bisogno di avere rivali forti per crescere ulteriormente. Chi vince la Champions? Non è semplice prevederlo, perchè ci sono molte variabili che non possono essere valutate. Un anno fa la Juventus partiva battuta contro il Barcellona. Eppure è andata vicina alla vittoria”. E intanto Mou rovina la festa: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy