Le voci, Causio: “Juve tra le prime cinque al Mondo”

Le voci, Causio: “Juve tra le prime cinque al Mondo”

L’ex centrocampista bianconero ha parlato anche della Nazionale e di cosa si aspetta dal gruppo di Antonio Conte per l’Europeo in Francia

TORINO – Ai microfoni di Radio Onda Libera ha parlato l’ex centrocampista della Juventus e della Nazionale Franco Causio:  “Alla Juventus non manca niente già quest’anno poteva essere l’anno buono. Bastava che Evra buttasse via quella palla. Qualche intervento nell’organico lo faranno, loro sanno come fare. E’ già nell’elite internazionale, tra le prime cinque al mondo e se continua così vince altri cinque scudetti di fila. In Italia non c’è storia e vediamo che lo zoccolo duro juventino è fatto di giocatori italiani che gran parte delle altre squadre non hanno. Questo deve far riflettere sulle condizioni del calcio italiano che riflette la situazione di crisi del Paese. Siamo in difficoltà tanto che ci stanno passando avanti tutti. Bisogna puntare sui vivai e cambiare il modo di ragionare e di agire”. Sulla Nazionale: “L’Italia sarà competitiva, me lo auguro. Spero che Conte riesca a fare qualcosa di positivo e a farci fare una bella figura. Lui guarda tanto al gruppo e punta sul blocco Juve. Molto dipenderà dalla condizione fisica”. Intanto due colpi sono pronti ad arrivare: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy