Le voci, Carnevali: “Non siamo obbligati a cedere Vrsaljko”

Le voci, Carnevali: “Non siamo obbligati a cedere Vrsaljko”

L’Amministratore Delegato del Sassuolo ammette: “Siamo in fase di valutazione, se non dovesse esserci le condizioni giuste per cederlo rimarrà da noi”

TORINO – Intervistato da Il resto del Carlino l’amministratore delegato del Sassuolo Giovanni Carnevali ha parlato del futuro di Sime Vrsaljko: “Per quel che riguarda Vrsaljko, se non troveremo le soluzioni giuste può anche restare: non siamo obbligati a venderlo. A parte la trattativa col Napoli, siamo in fase di valutazione”. Il terzino croato piace molto ai partenopei e all’Atletico Madrid, ma la Juve potrebbe inserirsi qualora dovesse dire addio a Lichtsteiner e avesse bisogno di un’alternativa importante a Dani Alves, pronto a vestirsi di bianconero. Intanto Lukaku “spiazza” la Juve: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy