Le voci, Cannavaro: “Il blocco Juve può fare grandi cose, come nel 2006”

Le voci, Cannavaro: “Il blocco Juve può fare grandi cose, come nel 2006”

L’ex Campione del Mondo e Pallone d’Oro ha rivelato anche un divertente aneddoto sul Mondiale tedesco con protagonista Buffon

TORINO – Intervistato da La Gazzetta dello Sport l’ex difensore della Nazionale e della Juve Fabio Cannavaro ha parlato di Euro2016 e ha svelato un retroscena del Mondiale tedesco: “Dove possono arrivare gli azzurri all’Europeo? Francia e Germania sono le favorite. Un gradino più sotto la Spagna, il Belgio e noi. Conte ha lavorato benissimo. Sa di non avere le qualità di altri e ha puntato su carattere e organizzazione. Avrei scommesso su delle buone prestazioni. Lo spartiacque era la sfida col Belgio ed è andata come sappiamo. Ecco, con la Spagna servirà lo stesso atteggiamento per fare risultato. Sorprese? Candreva e Zaza hanno le caratteristiche per diventarlo. Poi penso a Insigne penalizzato un po’ dal modulo, però avete visto come è entrato con l’Irlanda? E può fare anche l’esterno… Dopo l’espulsione di Materazzi contro l’Australia, per tutta la partita Gigi mi urlava “dimmi che non andiamo a casa. Non voglio andare a casa!”. Voleva essere tranquillizzato, fra noi è così. Oggi a Buffon dico che ha altri tre amici, come Barzagli, Bo­nucci e Chiellini che sono una garanzia. Insieme possono fare grandi cose come noi allora”. Intanto c’è il colpo dall’Atletico Madrid per la Juve: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy