LE VOCI – Bruscolotti: “Ero più che indignato, le sviste a favore sempre dei soliti”

LE VOCI – Bruscolotti: “Ero più che indignato, le sviste a favore sempre dei soliti”

Intervenuto alla trasmissone Campania Sport, l’ex capitano del Napoli Beppe Bruscolotti ha lanciato una forte accusa alla Juve

1 Commento
Bruscolotti

TORINO – Intervenuto alla trasmissone Campania Sport, l’ex capitano del Napoli Beppe Bruscolotti ha lanciato una forte accusa alla Juve“Ero più che indignato, a un certo punto ho preferito cambiare canale, mi è sembrato un ritorno ai vecchi tempi, ho visto cose che pensavo non si dovessero vedere più. Nell’arco della mia carriera ho vissuto sulla mia pelle gli effetti dell’asse di potere Milano-Torino per tanti anni. Lo scenario si è rinnovato, ma è il solito. Non credo si possa parlare di corruzione, ma di sudditanza. Se Baresi avesse giocato nell’Atalanta non si sarebbe potuto permettere di passare la carriera col braccio alzato a chiamare il fuorigioco. E’ brutto vedere quello che ha fatto Bonucci con Rizzoli, i tempi sono cambiati: quando giocavo io bastava avvicinarsi all’arbitro perché questo ti dicesse che ti avrebbe accompagnato fuori dal campo. Queste sviste ci sono sempre a favore dei soliti”

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. kenzak_491 - 10 mesi fa

    Perchè invece le sviste/errori a favore del Napoli vanno bene ??

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy