Le voci, Bocca: “Berardi poteva essere della Juve già da quest’estate”

Le voci, Bocca: “Berardi poteva essere della Juve già da quest’estate”

“I bianconeri avrebbero potuto portarlo a Torino, ma hanno preferito lasciarlo un altro anno a Sassuolo”

Berardi

TORINO – Il giornalista Fabrizio Bocca ha parlato di Domenico Berardi, esterno del Sassuolo in orbita Juve da un paio di anni, attraverso il suo blog: “In un’estate dove gli attaccanti costano dai 70 ai 100 milioni, e sono soprattutto stranieri, e in una generale penuria di attaccanti italiani, di cui si è vista testimonianza anche ai recenti europei (Eder ha forse definitivamente perso il posto da titolare nell’Inter e Pellé se ne è andato a far soldi in Cina), i due gol di Domenico Berardi che fanno avanzare il Sassuolo sulla strada dell’Europa League, sono una buona notizia. Certo c’è una differenza tra Berardi e Higuain o Icardi, ma mi sembra comunque positivo che almeno ci sia qualche club che ancora punta su quei pochi talenti di cui disponiamo (il Sassuolo ha schierato 9 italiani sugli 11 titolari contro il Lucerna). Solo le squadre provinciali del resto presentano degli attaccanti italiani: l’Atalanta Paloschi, il Bologna Destro, il Cagliari Borriello, il Chievo Meggiorini, il Crotone Palladino, l’Empoli Gilardino e Maccarone, il Genoa Pavoletti (ma è sul mercato e potrebbe andar via, forse al Milan), la Samp Quagliarella, il Torino Belotti. Con la partenza di Higuain probabilmente il Napoli darà più chances a Gabbiadini, ma ha pure ingaggiato Milik. Pochi altri, gli attaccanti italiani restano ormai merce rara. Qualcuno ormai troppo anziano, altri giovani che mai hanno avuto una reale chance con una grande squadra. Berardi ha 23 anni e ha già un campionato di B e tre di A tutti da titolare nel Sassuolo. Giocatore non disciplinatissimo, facile alle intemperanze in campo, la Juventus avrebbe potuto portarlo a Torino, ma alla fine lo ha sempre lasciato al Sassuolo. Però è indubbiamente un attaccante che i gol sa farli e uno dei pochi su cui vale veramente la pena puntare”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy