Le voci – Ballardini: “Attaccheremo la Juve dal primo minuto”

Le voci – Ballardini: “Attaccheremo la Juve dal primo minuto”

Il nuovo allenatore del Palermo, Davide Ballardini, in conferenza stampa ha detto come affronterà la Juventus domani pomeriggio

 

TORINO – Il nuovo allenatore del Palermo, Davide Ballardini, in conferenza stampa ha detto come affronterà la Juventus domani pomeriggio. Ecco le sue parole riportate da Napolisoccer.Net: “Zamparini mi stima particolarmente? Io e la squadra siamo concentrati sul campo e non sui complimenti. Voglio una squadra che abbia il pallone e che cerchi di attaccare. Ho tanti giovani, tra quelli che mi hanno impressionato ci sono Balogh e Bentivegna. Ho visto una grande serietà, ci sono degli ingredienti molto buoni in questo gruppo. Domani in campo il Palermo dovrà pensare a sé stesso, non alla Juventus. Goldaniga è disponibile, ha recuperato dall’infortunio. A centrocampo ho delle alternative. Brugman è un giocatore intelligente e di qualità, così come lo sono Chochev, Hiljemark e Jajalo. Chi giocherà davanti? Possiamo contare su un buon mix di qualità ed esperienza. Abbiamo Gilardino, ma possiamo fare affidamento anche su giovani come Trajkovski e Djurdjevic. La nostra vera forza, però, è la gente che non merita tutto questo. Da parte nostra non è mai mancato l’impegno, vogliamo invertire il trend sin da subito”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy