Icardi: “Sorpresa vedere Higuain in panchina. Io e lui? Siamo diversi”

Icardi: “Sorpresa vedere Higuain in panchina. Io e lui? Siamo diversi”

Il capitano dell’Inter ha parlato del derby d’Italia di domenica pomeriggio

TORINO – Ospite a Tiki Taka ieri sera l’attaccante e capitano dell’Inter Mauro Icardi è tornato a parlare del derby d’Italia dove è stato assoluto protagonista: “Non abbiamo preparato nulla di speciale in settimana, ci siamo allenati come sempre con De Boer, in 4 giorni non cambia la squadra, contro l’Hapoel abbiamo sottovalutato l’avversario, mentre con la Juventus è una gara sempre speciale. Higuain? Ero un po’ sorpreso dal fatto che era in panchina, però loro hanno grandi attaccanti come Mandzukic. Siamo due giocatori molto diversi, ma quello che conta è fare gol ed entrambi abbiamo dimostrato di poterli fare. Ci sono momenti, come nella gara contro la Juve, che dopo l’espulsione di Banega ho cercato di sistemare la squadra e ho spronato i compagni a restare concentrati fino alla fine. Dobbiamo allenarci per trovare continuità che è fondamentale per poter puntare a certi traguardi”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy