Ibra alza la voce: “Giù le mani da Pogba, chi lo critica dovrà rimangiarsi le parole”

Ibra alza la voce: “Giù le mani da Pogba, chi lo critica dovrà rimangiarsi le parole”

L’attaccante svedese prende le difese del centrocampista francese, aspramente criticato dopo un inizio non scintillante con lo United

TORINO – Intervistato da SFR Sport Zlatan Ibrahimovic ha preso le difese di Paul Pogba, criticato duramente dopo le prime opache prestazioni con lo United: “Tutte le persone gelose che parlano di Pogba dovranno rimangiarsi ogni singola parola che hanno detto su di lui. Paul può solo migliorare e quando lo farà tutti saranno alle sue spalle. Il mio rapporto con lui è semplice: io parlo, lui ascolta. Paul è un giocatore dal talento incredibile e bisogna essere realisti, tutti stanno mettendo sotto pressione Pogba in questo periodo. Non conoscevo Paul prima, ma adesso che lo conosco posso dire che è un ragazzo che lavora durissimo, vuole veramente migliorare e la sua attitudine è super. Non dobbiamo dimenticarci che è ancora molto giovane.” Intanto la BBC domina: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy