Hollande ringrazia Buffon, Renzi: “Gli sportivi come lui sono un esempio”

Hollande ringrazia Buffon, Renzi: “Gli sportivi come lui sono un esempio”

Il presidente francese lo ha riferito a Renzi a termine del G20 in Cina

Torino – Buffon ormai è un eroe in Francia. Dopo che il portiere bianconero ha risposto con gli applausi ai fischi che si erano timidamente sollevati durante la Marsigliese a Bari, sono stati molteplici i ringraziamenti che ha ricevuto dai francesi. L’ultimo, ma assolutamente non per importanza, è arrivato dal presidente Hollande, che ha chiesto a Renzi di portare il suo messaggio al capitano della Juve e della nazionale. Renzi ha poi così riferito: “A margine dell’incontro di oggi Francois Hollande mi ha ringraziato per il gesto di Gigi Buffon di interrompere i fischi alla Marsigliese e chiamare un grande applauso di tutto lo stadio di Bari. Gli sportivi possono fare molto in termini di messaggi educativi: capitan Buffon lo ha dimostrato. E credo che tutta l’Italia sia stata orgogliosa di lui. Abbiamo valori che sono molto più grandi dell’inciviltà di chi sa solo fischiare”. Un gesto da campione vero quello del capitano bianconero, che ancora una volta si distingue non solo per le sue parate, ma per un atteggiamento che nel corso della carriera è stato sempre ineccepibile dal punto di vista umano. Nel frattempo mister Allegri studia su come disporre la squadra in campo – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy