Hamsik sul futuro: “Io come Nedved? Sono uno slovacco…”

Hamsik sul futuro: “Io come Nedved? Sono uno slovacco…”

Il capitano del Napoli ha parlato di un possibile ruolo dirigenziale

TORINO – Marek Hamsik si sta preparando con la sua nazionale alle partite di qualificazione per i mondiali in Russia. Dalla Slovacchia il capitano azzurro ha parlato del suo futuro, in un’intervista rilasciata a Przeglad Sportowy dove ha detto: “Non è qualcosa che posso pianificare adesso. Nel mio primo anno in Italia scelsi Brescia per il lavoro che facevano con i giovani, con l’obiettivo di arrivare in prima squadra. Il Napoli è un grande club e ne faccio parte, non trovo ragioni per cambiare qualcosa. Io come Pavel Nedved alla Juventus? Non mi precludo niente, ma io sono uno slovacco. Penso che al termine della mia carriera potrei tornare nella mia terra d’origine, è la mia casa.” E intanto è polemica tra Juve e nazionale – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy