Gregucci: “Juve al top. Dietro Roma, Napoli e poi la Lazio”

Gregucci: “Juve al top. Dietro Roma, Napoli e poi la Lazio”

L’ex allenatore dell’Alessandria ha parlato della corsa Scudetto e ha elogiato i biancocelesti

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb l’ex allenatore dell’Alessandria Angelo Gregucci ha parlato della corsa Scudetto e non solo: “Dopo Juventus, Roma e Napoli è la squadra più forte del campionato a livello tecnico. Inzaghi è un mio amico, lo conosco molto bene. In Italia facciamo in fretta a dare dei giudizi definitivi, ma dobbiamo valutare Simone in prospettiva. Nel settore giovanile ha fatto benissimo, conosce i giovani alla perfezione. Cataldi? Prometteva tantissimo dopo l’esperienza di Crotone. Ora vive un periodo di stallo. Ha solo 20-21 anni, ora dovrà dimostrare carattere. Questo è il momento decisivo della sua carriera”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy