Giovinco: “MLS? Campionato pazzo. Voglio tornare in Nazionale”

Giovinco: “MLS? Campionato pazzo. Voglio tornare in Nazionale”

L’ex attaccante bianconero ha parlato della sua avventura in America

Giovinco

TORINO – Intervistato dalla Gazzetta dello Sport l’ex attaccante della Juventus ha parlato della sua avventura in quel di Toronto: “La MLS è un campionato pazzo dove succede di tutto e nulla è mai sicuro. Non è un campionato semplice come afferma qualcuno. L’ho già ripetuto in più occasioni e non è mia intenzione far cambiare opi­nione a chi si è già formato un giudizio. Ora pensiamo al titolo ma prima dovremo battere i New York di Pirlo, non sarà semplice. Ventura? Nessuna chiamata. Magari c’è la percezione che qui si giochi sotto ritmo. È un’idea che rispetto, anche se naturalmente non sono d’accor­do ma non credo che ci sia in assolu­to alcun tipo di pregiudizio nei miei confronti. Ovviamente, mi augu­ro che la telefonata prima o poi arrivi. Naturale che l’ambizione di tornare in Nazionale ci sia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy