Gama: “Scudetto più vicino ma non ancora sicuro. Riempire uno stadio così è un sogno”

Gama: “Scudetto più vicino ma non ancora sicuro. Riempire uno stadio così è un sogno”

La Juve Women vince la delicata sfida al vertice contro la Fiorentina avvicinandosi al secondo Scudetto consecutivo

di redazionejuvenews

TORINO – All’Allianz Stadium oggi è stata una giornata di festa per la Juve Women ma anche per tutto il calcio femminile. Alle 15 si sono sfidate le bianconere e la Fiorentina, prima e seconda della classifica, separate solo da un punto.

Le ragazze di Rita Guarino sono riuscite a portare a casa i 3 punti tanto sperati avanti ad uno stadio tutto esaurito grazie alla rete della danese Sofie Junge Pedersen. La centrocampista arrivata nel mercato di gennaio ha approfittato all’ottantatreesimo di un’incomprensione tra il portiere e la centrale della Fiorentina trovandosi la porta spalancata avanti agli occhi. La Juve si porta a +4 dalla stessa Fiorentina a sole tre gare dalla fine del campionato, avvicinandosi sempre più al secondo scudetto consecutivo. A fine partita la capitana della Juve Sara Gama si è fermata ai microfoni di Sky: “Avremo potuto esprimere un calcio migliore entrambe le squadre, l’emozione ha fatto il suo. Riempire uno stadio così era un sogno, poi vincere una sfida scudetto qui vale doppio. Noi non pensiamo al Fair Play, ci viene spontaneo, adesso dobbiamo vedere cosa ha Cecilia Salvai e pensare alla prossima partita. Scudetto? Non è ancora deciso, mercoledì abbiamo la gara con il Sassuolo che non è così facile. Pensiamo gara dopo gara, ma adesso siamo più vicine”. E intanto in casa Juve è appena arrivata una clamorosa notizia di mercato. Paratici in volo: blitz improvviso per 4 colpi da urlo! >>>VAI ALLA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy