Di Gennaro: “A Siviglia ho visto un buon Rugani, troppi giudizi contrastanti”

Di Gennaro: “A Siviglia ho visto un buon Rugani, troppi giudizi contrastanti”

L’ex giocatore del Verona ha parlato della prova del difensore bianconero in Champions

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva l’ex giocatore del Verona ha parlato della prova di Daniele Rugani in quel di Siviglia: “Diversi giornali hanno dato giudizi contrastanti. In una difesa composta, in generale, da mostri come Barzagli, Chiellini, Bonucci e Benatia non è mai facile giocare con continuità. E Rugani si deve sempre fare trovare pronto. E’ un classe 1994, quest’anno ha avuto anche un infortunio importante. Ieri sera ha fatto una partita normale, da 6 pieno. Ha avuto qualche incertezza ma credo sia normale, giocando poco. Sono d’accordo con Allegri, che lo vede nel futuro della Juventus. Credo che sia davvero dura, vedere la Juventus perdere campionati da qui a cinque anni”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy