Deschamps: “Questa Juve ricorda la mia. Pogba? A volte i sogni si avverano ma…”

Deschamps: “Questa Juve ricorda la mia. Pogba? A volte i sogni si avverano ma…”

Il CT campione del Mondo parla dei bianconeri

di redazionejuvenews

TORINO – Questa estate calcistica è stata tutta nel segno della Francia. I blues si sono resi protagonisti di una bellissima cavalcata che li ha portati fin sul tetto del Mondo. Uno dei principali protagonisti è stato senza dubbio il CT Didier Deschamps. Il francese è stato intervistato dalla Gazzetta dello Sport e ha risposto a molte domande sulla Juve: “La Juve ha aiutato tutto il calcio italiano con l’acquisto di Cristiano Ronaldo, le ha donato più visibilità, resta comunque un passo dietro la Premier a causa dell’aspetto economico, ma molte squadre stanno tornando grandi, come Napoli e Roma, mentre l’entrata in società di altri proprietari può aiutare Inter e Milan. Ho letto di Zidane sulla panchina della Juventus, ma non ne capisco il motivo, adesso c’è Allegri che è bravissimo.  Con Ronaldo la squadra è ancora più competitiva per la Champions, ma se ne riparlerà in primavera, sicuramente ha guadagnato un fortissimo calciatore dalla mentalità vincente. Questa Juve e la mia hanno molto in comune, noi abbiamo vinto la Champions nell’96, ma ne perdemmo due di fila dopo. Vincere quel trofeo è come vincere un Mondiale, all’inizio ci sono sempre 7-8 favorite, ma alla fine ne resta una, e la squadra di Allegri ha tutte le carte in regola per vincerlo. Il ritorno di Pogba? A volte i sogni si avverano, nessuno immaginava Ronaldo, e invece è arrivato, potrebbe accadere sicuramente ma questa volta costerà un pochino di più ai bianconeri”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy