Deschamps: “Ho convocato Evra perché gioca alla Juve. Fuori dalla nazionale? Mai detto”

Deschamps: “Ho convocato Evra perché gioca alla Juve. Fuori dalla nazionale? Mai detto”

Il tecnico della nazionale francese ha parlato della convocazione del bianconero in conferenza stampa

TORINO – Evra sembrava ormai destinato a non giocare più in nazionale, e a lasciare come ultimo ricordo di lui con la maglia della Francia la finale persa contro il Portogallo a Euro 2016. E invece oggi il terzino della Juve è stato convocato nuovamente dal tecnico Deschamps, che, dovendo fare a meno di Kurzawa, ha ripiegato sul bianconero. Questa convocazione in extremis ha suscitato sorpresa in Francia, dove nessuno si aspettava un ritorno di Evra in nazionale, e così Deschamps ha voluto chiarire in conferenza stampa: “L’ho convocato perché Kurzawa ha dato forfait. Ho scelto lui perché ha esperienza ad alto livello. Questo ovviamente perché gioca con la Juve. Ha le stesse possibilità di giocare degli altri, ma c’è tempo fino a venerdì. Io non ho mai detto che Evra non sarebbe più tornato in nazionale. Può essere che non mi crederete, ma la squadra ha a cuore Patrice. Non l’ho mai fatto fuori, altrimenti avrei detto chiaramente: ‘Per Evra è finita’. C’erano altri giocatori che potevo chiamare ma non avevano la sua esperienza. Fossero state due amichevoli forse avrei scelto altri.” E intanto allarme in casa Juve – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy