De Boer: “Abbiamo giocato grandi partite, come con la Juve”

De Boer: “Abbiamo giocato grandi partite, come con la Juve”

L’allenatore dell’Inter ha parlato delle tante voci sul suo futuro

TORINO – Intervenuto in conferenza stampa prima della sfida contro l’Atalanta, Frank De Boer ha parlato della sua posizione e delle tante voci sul suo futuro: “Le proposte di allenatori all’Inter? Non penso a questi tecnici e ai loro procuratori, ma credo sia normale. Pensano giustamente che l’Inter sia un club molto grande in cui poter lavorare. Ma per me non conta, io penso al lavoro sul campo con la mia squadra. Abbiamo giocato delle ottime partite in questa prima parte di stagione, e penso alla sfida contro la Juventus. Alcuni giocatori non hanno mai giocato in un certo modo, c’è bisogno di tempo e di lavoro. Io credo che alcuni uomini si stanno avvicinando alle mie idee, ma quello che conta è la continuità e l’intensità”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy