Dani Alves su Messi: “Leo mi impressiona molto più come padre che come giocatore”

Dani Alves su Messi: “Leo mi impressiona molto più come padre che come giocatore”

Il giocatore bianconero parla del fuoriclasse argentino, suo compagno di squadra ai tempi del Barcellona

TORINO – Dani Alves ha parlato del suo rapporto con Messi, suo compagno ai tempi del Barcellona. Lo ha fatto in un’intervista rilasciata alla rivista Icon quando il giocatore non era ancora approdato alla Juve, ma le sue parole sono state pubblicate solo nel numero autunnale della rivista. Alves ha spiegato: “Non mi impressiona vedere Leo nella mia stessa squadra. So che è uno dei migliori giocatori della storia e sono d’accordo anche io su questo. Però per me Leo è un giocatore che ha fatto grandi cose e le ha fatte per noi, aiutandoci a vincere. Questo mi piace ma non mi impressiona, fa parte del lavoro. Di Leo mi impressionano altre cose, per esempio il modo stupendo di fare il padre. Quando mi ritirerò guarderò i video dei gol di Messi e penserò: ‘che meraviglia, che talento’. E tra molti anni mostrerò le foto di Messi ai miei nipoti e gli dirò: guardate, questo è il miglior giocatore della storia del calcio e quello accanto sono io.” Poi il bianconero ha spiegato che della sua lunga esperienza catalana ricorderà un episodio in particolare: “Sono orgoglioso di aver fatto parte del Barcellona di Guardiola. Mi ricordo del 5-0 al Real. Dal modo in cui ci guardavamo si vedeva che non capivamo quanto fosse grande quello che stavamo facendo: stavamo insegnando al mondo di cosa eravamo capaci, di qual era il nostro calcio e l’idea sulla quale avevamo lavorato. Nel mondiale Under 20 negli Emirati Arabi nel 2003 invece abbiamo fatto una festa clamorosa. A un certo punto uno dei miei compagni mi prese sulle spalle. Non credo di essermi mai sentito più felice di così su un campo di calcio. Però con Pep abbiamo fatto cose incredibili.” E intanto è arrivata la clamorosa squalifica – CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy