D’Agostino: “Juve rinforzata, non ringiovanita. Napoli il vero rammarico”

D’Agostino: “Juve rinforzata, non ringiovanita. Napoli il vero rammarico”

L’ex centrocampista dell’Udinese ha parlato del mercato dei bianconeri e del suo passato

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Tuttomercatoweb l’ex centrocampista dell’Udinese Gaetano D’Agostino ha parlato del suo passato e del mercato della Juve: “L’Udinese come sempre ha cambiato tanto, Iachini è un tecnico preparato, è sempre un pericolo per le grandi. La Juventus? Non si è ringiovanita, ha dato via giovani come Pogba e Morata ed ha preso grandi campioni come Pjanic, Higuain e Dani Alves che sono molto più esperti. Giocatori presi per puntare alla Champions. Il rimpianto più grande della mia carriera? Non è la Juventus, c’è stata una trattativa. Io sul campo ho dimostrato di essere un giocatore da Juve, ma non ho deciso io. L’unico mio rammarico è quello di non essere andato al Napoli, era arrivata un’offerta mentre c’era la trattativa con la Juventus ed io ho detto di no. Milan ed Inter? Vedo due squadre un po’ in difficoltà, hanno problemi di programmazione. L’Inter sta cercando di fare qualcosa per diminuire il gap con le grandi, il Milan invece è un po’ più indietro”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy