Conte tra Chelsea e Juve: “Qui c’è più talento, ma per vincere non basta”

Conte tra Chelsea e Juve: “Qui c’è più talento, ma per vincere non basta”

L’allenatore dei blues ha fatto un paragone con la sua prima stagione in bianconero

TORINO – Intervenuto in conferenza stampa prima della sfida contro l’Hull City, Antonio Conte ha fatto un raffronto tra il Chelsea e la sua prima Juve: “Ci sono molte differenze tra questo Chelsea e la prima stagione con la Juventus, il valore dei giocatori non è lo stesso. Sicuramente al Chelsea c’è molto più talento rispetto a quello che c’era nel primo anno alla Juve. Nonostante questo dobbiamo capire che non basta il talento per ottenere le vittorie. A questo vanno aggiunte la corsa, l’intensità, il sacrificio e la voglia di recuperare il pallone dopo che lo si perde, serve tutto questo per vincere e stiamo lavorando duramente per migliorare questo aspetto del nostro gioco.” E intanto la Juve si difende dall’assalto del City: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy