Conte: “Juve al top in Europa. Italia? Lacrime al mio addio”

Conte: “Juve al top in Europa. Italia? Lacrime al mio addio”

L’allenatore del Chelsea ha parlato della sua nuova avventura ed è anche tornato sull’esperienza con la Nazionale

Antonio Conte

TORINO – Intervenuto ai microfoni di Rai Sport l’ex CT azzurro Antonio Conte ha parlato della sua vecchia esperienza in Nazionale e non solo: “Faccio fatica, mi emoziono ancora a parlare del periodo agli Europei con l’Italia. Rimane la soddisfazione di avere trasmesso tante cose al gruppo. Quando sono andato via ci sono state tante lacrime anche da parte mia. Pellé? Conosco il ragazzo, mi è dispiaciuta la vicenda, lui sa di avere sbagliato. Obiettivo al Chelsea? Fare qualcosa di importante per il presente e per il futuro. Partire dal decimo posto dello scorso anno non è facile. Bisogna fare un lavoro importante, certosino. La Serie A la seguo qui in tv, un po’ di nostalgia c’è, normale. La Juventus ha raggiunto un livello top importante”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy