Condò: “Donnarumma-Buffon è l’emblema di questo Milan-Juve”

Condò: “Donnarumma-Buffon è l’emblema di questo Milan-Juve”

L’opinionista ha parlato del match di questa sera

condò

TORINO – Intervistato dalla Gazzetta dello Sport Paolo Condò ha parlato dell’imminente Milan-Juve che si giocherà questa sera a San Siro: “E’ vero che una grande partita ha sempre bisogno di una sfida individuale che la rappresenti, niente come il confronto fra Donnarumma e Buffon descrive il fresco entusiasmo col quale il Milan stasera proverà a guardare negli occhi la Juve più sicura di sé che si ricordi. I due portieri si chiamano persino allo stesso modo, Gianluigi, quasi a sottolineare l’evidenza di una linea dinastica, e per quanto il futuro sia sempre tutto da scrivere alzi la mano chi non è convinto che dopo i vent’anni di Gigi la porta della Nazionale non sia destinata per un altro ventennio a Gigio. Un Milan­-Juve riempito di senso dalla insospettabilmente rapida crescita della squadra di Montella è dunque l’occasione per non lasciar cadere l’argomento, e provare a dargli una prospettiva mondiale.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy