Cobolli Gigli: “Allegri dovrebbe rimanere. Dybala? Lui e Higuain penalizzati da Ronaldo”

Cobolli Gigli: “Allegri dovrebbe rimanere. Dybala? Lui e Higuain penalizzati da Ronaldo”

Cobolli Gigli si esprime sulla situazione in casa Juve

di redazionejuvenews

Alle frequenze di Radio Sportiva l’ex presidente della Juventus, Giovanni Cobolli Gigli ha parlato della situazione bianconera


Uno Juventino vero fa colazione con caffè e Gazzetta! Risparmia il 50% sull’edizione digitale! Segui la Juventus ogni giorno con l’edizione digitale della Gazzetta dello Sport a 9,99 al mese anziché 19,99.  

Agnelli e Allegri con questo mistero la tirano un po’ per le lunghe e ci sono state dichiarazioni contraddittorie che potevano essere evitate, come quelle di Nedved. Ovvio che Allegri non può che dire che non rimarrà. Manca un amministratore delegato come Marotta, che era in grado di essere un buon interlocutore di Allegri e di gestire questo tipo di vicende. Io sono favorevole alla permanenza di Allegri, mi piace il suo modo di fare, di gestire i giocatori e di leggere la partita. Se lui dovesse andar via, punto su Deschamps: è stato un eroe e ha portato la Juventus in Serie A. Dybala? I suoi problemi sono iniziati da quando è arrivato Ronaldo. Lo stesso Higuain”.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy