Cascarino ex attaccante del Chelsea: “Questo non è lo stesso Pogba che giocava alla Juve”

Cascarino ex attaccante del Chelsea: “Questo non è lo stesso Pogba che giocava alla Juve”

L’ex attaccante del Chelsea Toni Cascarino ha parlato al quotidiano inglese “The Times” sul centrocampista Paul Pogba

di redazionejuvenews

Questo è ciò che l’ex attaccante del Chelsea Tony Cascarino pensa che i giocatori della Juve avrebbero detto la scorsa notte. Allo United sembra soffrire la pressione del suo ruolo all’interno del squadra di Jose Mourinho.
Cascarino ha scritto sul quotidiano “The Times”: “Quando questa partita è finita, i giocatori della Juventus parlando tra di loro nello spogliatoio ed avranno detto tutti la stessa cosa:” Questo non è lo stesso Paul Pogba che giocava qui. Non è vicino al giocatore che conoscevamo. Stava giocando dentro di sé, più felice di fare una giocata spettacolare ogni tanto che incidere sul gioco. E’ arrivato secondo quasi sempre”.
L’ex attaccante del Chelsea ha poi parlato anche di Paulo Dybala dichiarando: “L’unica cosa che impedirà a Dybala di diventare uno dei prossimi grandi del calcio mondiale è se stesso. Ho sentito che non è stato così professionale come dovrebbe, a volte ingrassando. È spaventosamente dotato, non c’è nessuno che abbia un primo tocco migliore di lui, ha anche una visione incredibile ed è inafferrabile: non puoi semplicemente avvicinarti a lui. Mi chiedo se l’arrivo di Ronaldo gioverà a Dybala. La fantastica attitudine alla preparazione del portoghese potrebbe tranquillizzarlo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy