Bonucci: “Il 3-4-3 funziona, anche alla Juve. A Siviglia la sfida più importante”

Bonucci: “Il 3-4-3 funziona, anche alla Juve. A Siviglia la sfida più importante”

Il difensore bianconero ha parlato dopo il pareggio contro la Germania

TORINO – Intervenuto in zona mista dopo il pareggio con la Germania, il difensore della Juve Leonardo Bonucci ha parlato della Nazionale e dei bianconeri: “Ho visto una buona nazionale, che ha fatto qualcosa di nuovo. Complimenti ai giovani che hanno avuto coraggio nell’affrontare la Germania. Il 3-4-3 la ritengo una soluzione percorribile anche perché nella Juventus, lo abbiamo dimostrato nella gara a Monaco contro il Bayern. Sabato contro il Pescara non possiamo permetterci di sbagliare, anche se la partita dopo la sosta è sempre un’incognita. Poi ci aspetta la sfida al Siviglia, forse la più importante prima della fine dell’anno. Dani Alves? Ha portato molta esperienza, è un campione e ci aiuterà tanto in questa stagione. È abituato a un gioco diverso, è normale che gli ci voglia un po’ di tempo per ambientarsi. Muller e il San Marino? Nella vita dobbiamo avere sempre rispetto, giocando così tante partite andrebbero riviste alcune cose ma credo che si sia accorto di aver fatto una battuta poco felice”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy