Beriti nostalgico: “Higuain ragazzo d’oro, che bello quando stava a Napoli”

Beriti nostalgico: “Higuain ragazzo d’oro, che bello quando stava a Napoli”

L’ex azzurro ha ricordato i tempi in cui il Pipita giocava al San Paolo

TORINO – Davide Beriti ha voluto ricordare ai microfoni di Gianlucadimarzio.com i tempi in cui il Pipita giocava con il Napoli. Queste le sue parole: “Voleva sempre la palla ed era meglio passargliela… Ma comunque un ragazzo d’oro, eccezionale. Era impressionante perché segnava da ogni posizione, in ogni modo. Lui e Cavani sono due campioni veri. Con Gonzalo era come avere tre giocatori in uno perché correva da una parte all’altra del campo. Magari recuperava palla in difesa e tre secondi dopo lo vedevi tirare in porta”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy