Belotti: “A Torino sono tutti del Toro. Lorenzo Bonucci? Ammiro molto Leo”

Belotti: “A Torino sono tutti del Toro. Lorenzo Bonucci? Ammiro molto Leo”

L’attaccante granata è stato ospite di Alessandro Cattelan

TORINO – Ospite della trasmissione E Poi C’è Cattelan su Sky Uno, l’attaccante del Torino Andrea Belotti ha anche parlato della rivalità cittadina con la Juventus: “La classifica dei cannonieri? Me la gioco con Dzeko, Higuain, Icardi. È una bella stagione perché agguerrita, nessuno molla, rispetto a tutti gli altri anni ce la giocheremo fino all’ultimo. Se ho visto la Juve ieri, se ce la fa? Si l’ho vista, è una squadra forte si sa, possono dire la loro. Il derby? A Torino centro sono tutti tifosi del Toro, nei dintorni più della Juventus”.

LORENZO BONUCCI – “Io ammiro molto Bonucci che ha tirato fuori questa cosa, nonostante lui giochi nella Juventus. Non ha avuto né paura, anzi ha avuto il coraggio di dire davanti a tutti che suo figlio è tifoso del Toro e non gli ha detto nulla, anzi ha rispettato questa sua scelta, a me fa molto piacere”.

DYBALA – “Quell’anno o giocavo io o giocava lui, quindi giocava lui (sorride, ndr). Giocavamo 3-5-1-1 e il trequartista era Vazquez, all’inizio giocavano sempre loro due e io entravo a partita in corso; poi ho fatto una partita con Dybala titolare, proprio contro il Torino. Se ho segnato? Io no, Paulo sì”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy